20221010a

Berlino, Karower kreuz. Herne, vicino a Dortmund.
A 540 chilometri di distanza vengono contemporaneamente recisi l’8 ottobre i cavi in fibra ottica del GSM-R e, con le comunicazioni interrotte, il traffico ferroviario in tutto il nord della Germania si deve fermare per forza.
Visto che neppure in Bassa Sassonia la ferrovia funzionava regolarmente, come avranno fatto gli otto milioni di elettori a votare per il Parlamento regionale? A quanto pare la democrazia è appesa ad un filo.
Nel vero senso della parola.

https://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/33392188/germania-ferrovia-sabotata-caso-sconvolge-europa.html